Provincia di Cosenza - Portale- Home Page

Cosenza - La Provincia per voi

Vai al contenuto

Sei in: Home > vista documento

Strade Provinciali, dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve

INFO:

  • Provincia di Cosenza
    Piazza XV Marzo n.5
    87100 Cosenza
  • Centralino +39 0984 814.1
    Presidenza +39 0984 26800
  • info@provincia.cs.it

Consulta le sezioni dell'Ufficio Stampa

Contenuto Pricipale della Pagina

Home Page

Viabilita' - Cosenza, 13/11/2017

Strade Provinciali, dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve

Interessati dall'ordinanza del Settore Viabilità i tratti con quota altimetrica superiore a 300 m. sul livello del mare

Scatterà il 15 novembre prossimo e durerà fino al 15 aprile 2018, sui tratti di strada provinciale con quota altimetrica superiore a 300 metri sul livello del mare, l’obbligo di viaggiare muniti di pneumatici invernali oppure di avere a bordo catene da neve o altri mezzi antisdrucciolevoli idonei alle condizioni di ghiaccio o neve.

Lo rende noto il Dirigente del Settore Viabilità, Ing. Claudio Le Piane, ricordando ai Comuni interessati e agli automobilisti l’attuale vigenza dell’Ordinanza dirigenziale n. 4 del 10 febbraio 2012, con validità permanente, resa pubblica mediante l’installazione dell’apposita segnaletica stradale.

In particolare, l’obbligo sarà vigente sui tratti maggiormente esposti al rischio neve o ghiaccio ed è disposto per motivi di sicurezza pubblica e perché durante il periodo invernale, in occasione dei fenomeni di formazione di ghiaccio sul piano viabile e di precipitazioni di carattere nevoso, i veicoli sprovvisti di mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve e/o su ghiaccio spesso impediscono la regolare circolazione veicolare sulle strade provinciali.

Il provvedimento contiene l’elenco di tutte le strade direttamente interessate e prevede altresì, relativamente ai tratti provinciali all’interno dei centri abitati, la possibilità per i Sindaci di emettere analoga ordinanza.

Si ricorda che sulle strade soggette all’ordinanza l’obbligo sussiste anche in condizioni meteo non critiche e che, in caso di inottemperanza registrata a seguito di incidente, l’assicurazione potrebbe non coprire i relativi danni.

La violazione dell’ordinanza, inoltre, è soggetta alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 85 a euro 338, ai sensi dell’art. 6 - comma 14 - del vigente Codice della Strada.

ultimo aggiornamento:
13/11/2017 15:37 da Rita Benigno
questo articolo é stato letto: 225 volte

[Indietro]

©2008 Provincia di Cosenza - Piazza XV Marzo n.5 - 87100 Cosenza - (tel. 814.1) P.I.: 80003710789

Engineered by Echopress