Provincia di Cosenza - Portale- Home Page

Cosenza - La Provincia per voi

Vai al contenuto

Sei in: Home > Argomenti > Scuola e Cultura > vista documento

Dalla terra alla tavola: un Polo scolastico agroalimentare per l'Alto Tirreno cosentino

INFO:

  • Provincia di Cosenza
    Piazza XV Marzo n.5
    87100 Cosenza
  • Centralino +39 0984 814.1
    Presidenza +39 0984 26800
  • info@provincia.cs.it

Consulta le sezioni dell'Ufficio Stampa

Contenuto Pricipale della Pagina

Argomenti

Scuola e Cultura - Cosenza, 14/09/2017

Dalla terra alla tavola: un Polo scolastico agroalimentare per l'Alto Tirreno cosentino

Lo ha annunciato Iacucci a Diamante, in occasione dell'inaugurazione dell'anno scolastico

21743076_1614698871903129_4721856357847272981_n

Non è una promessa, ma una realtà che sta per compiersi quella del Polo scolastico agroalimentare nell’Alto Tirreno cosentino. A fare il punto il Presidente della Provincia Franco Iacucci, presente oggi a Diamante in occasione dell’inaugurazione del nuovo anno scolastico presso l’Istituto Tecnico Commerciale, dove è stato trasferito anche l’Istituto Alberghiero di Cirella.

Un salto di qualità per l’Alberghiero, per il quale nella struttura di Diamante la Provincia di Cosenza ha realizzato le cucine di cui a Cirella erano sprovvisti, ma che “rappresenta solo il primo passo verso un’eccellenza alberghiera sempre più all’avanguardia - ha commentato Franco Iacucci - da realizzare attraverso il completamento delle attrezzature e non solo”.

L’idea è quella di creare un Polo scolastico agroalimentare nell’Alto Tirreno cosentino, con il potenziamento dell’Alberghiero di Diamante e il trasferimento dell’Istituto Tecnico Agrario di Belvedere nella struttura di Cirella, resasi libera, che offre numerose serre per le produzioni di qualità dell’area mediterranea: “una vasta superficie di terreno - ha continuato il Presidente della Provincia - dove gli studenti dell’ITA potranno impiantare colture di qualità, che saranno poi trasformate dagli allievi dell’Alberghiero”.

Dalla terra alla tavola, dunque, in uno scambio continuo tra i ragazzi dell’Agrario che producono le materie prime e quelli dell’Alberghiero che le trasformano in piatti di Alta Cucina o in preparazioni più tradizionali; il tutto con uno sguardo attento anche alla produzione vitivinicola e all’offerta di vini locali.

Un progetto che - secondo il Presidente Iacucci - “è testimonianza concreta di una Provincia che mantiene gli impegni assunti con la comunità scolastica ed è vicina ai territori e al mondo della scuola: aggregare in un luogo le idee, le conoscenze e le competenze; valorizzarle e sperimentarle; creare opportunità di lavoro”.

21740422_1614698908569792_4440839439674082580_n

ultimo aggiornamento:
14/09/2017 17:18 da Rita Benigno
questo articolo é stato letto: 290 volte

[Indietro]

©2008 Provincia di Cosenza - Piazza XV Marzo n.5 - 87100 Cosenza - (tel. 814.1) P.I.: 80003710789

Engineered by Echopress