Provincia di Cosenza - Portale- Home Page

Cosenza - La Provincia per voi

Vai al contenuto

Sei in: Home > Argomenti > Politiche Sociali > vista documento

Costituito il Coordinamento Provinciale dei Progetti SPRAR della Provincia di Cosenza

INFO:

  • Provincia di Cosenza
    Piazza XV Marzo n.5
    87100 Cosenza
  • Centralino +39 0984 814.1
    Presidenza +39 0984 26800
  • info@provincia.cs.it

Consulta le sezioni dell'Ufficio Stampa

Contenuto Pricipale della Pagina

Argomenti

Politiche Sociali - Cosenza, 22/05/2015

Costituito il Coordinamento Provinciale dei Progetti SPRAR della Provincia di Cosenza

Provincia di Cosenza, Comuni ed Enti gestori hanno firmato il Protocollo d'Intesa

 È stato siglato oggi – venerdì 22 maggio 2015 – nella Sala Nova della Provincia di Cosenza il “Protocollo d’Intesa sulla promozione, gestione e organizzazione del Coordinamento Provinciale dei Progetti Sprar della Provincia di Cosenza.

 Con la firma del Protocollo è ufficialmente nato il Coordinamento Provinciale dei Progetti Sprar della Provincia di Cosenza che avvia un percorso condiviso, di miglioramento e armonizzazione dei servizi offerti a livello territoriale ai richiedenti asilo e rifugiati ospiti dei progetti di accoglienza e integrazione, mettendo in rete i Comuni interessati. Accoglienza, alfabetizzazione, apprendimento della lingua italiana, tutela legale e sanitaria, accompagnamento e orientamento socio-economico, integrazione e (inter)cultura sono i tavoli tematici da attivare, al fine di delineare strategie di intervento condivise.

L’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Acquaformosa, Giovanni Manoccio, è stato eletto Rappresentante effettivo Enti Locali del Coordinamento Provinciale; Rappresentante supplente la dott.ssa Alessandra De Rosa del Comune di Cosenza. Per gli Enti Gestori è stato eletto rappresentante effettivo Alessandro Gordano, dell’Associazione Culturale La Kasbah di Cosenza; supplente Debora La Rocca, dell’Associazione Cidis Onlus.

Hanno preso parte all’incontro gli Enti locali e gli Enti gestori dei progetti di accoglienza, facenti parte della rete nazionale SPRAR, attivi sul territorio provinciale: Provincia di Cosenza, Comune di Acquaformosa, Comune di Cassano allo Ionio,  Comune di Cerchiara, Comune di Cerzeto, Comune di Civita, Comune di Mendicino, Comune di Montalto Uffugo, Comune di Plataci, Comune di San Basile, Comune di San Sosti,  Comune di Trebisacce, l'Associazione Culturale Multietnica "La Kasbah" ONLUS, l’Associazione Don Vincenzo Matrangolo, l'Associazione CIDIS ONLUS, la Cooperativa Senis Hospes, la Cooperativa Il Delfino,  la Cooperativa Promidea.

La Provincia di Cosenza, da sempre attiva nelle politiche di accoglienza e integrazione ed Ente capofila del Progetto Asylon in un ampio partenariato locale promosso da La Kasbah, è oggi impegnata in modo ancora più pregnante grazie al suo Presidente e Sindaco della Città capoluogo Mario Occhiuto, nonostante la legge Del Rio abbia sottratto  proprio alle Amministrazioni provinciali le competenze in materia.

All’evento è stato presente l’Avv. Sergio Trolio in rappresentanza del Servizio Centrale – struttura operativa istituita dal Ministero dell’Interno con compiti di monitoraggio e supporto dei Progetti Territoriali – che ha introdotto i lavori dando atto che «il neonato Coordinamento è il primo in Italia e sarà quindi punto di riferimento sul piano nazionale» e sottolineando, peraltro, l’importanza di un messaggio di cambiamento culturale, non limitato alla sola accoglienza e assistenza materiale. A seguire i saluti dei Sindaci e rappresentanti dei Comuni coinvolti.  I lavori sono stati chiusi da Giovanni Manoccio, che ha fra l’altro posto l’accento sull’importanza delle politiche di accoglienza e integrazione anche per la crescita culturale e la salvaguardia del tessuto sociale dei piccoli comuni calabresi.

ultimo aggiornamento:
22/05/2015 15:09 da Rita Benigno
questo articolo é stato letto: 5054 volte

[Indietro]

©2008 Provincia di Cosenza - Piazza XV Marzo n.5 - 87100 Cosenza - (tel. 814.1) P.I.: 80003710789

Engineered by Echopress