Provincia di Cosenza - Portale- Home Page

Cosenza - La Provincia per voi

Vai al contenuto

Sei in: Home > Argomenti > Lavoro e Occupazione > vista documento

Entro il 30 ottobre le candidature per il progetto

INFO:

  • Provincia di Cosenza
    Piazza XV Marzo n.5
    87100 Cosenza
  • Centralino +39 0984 814.1
    Presidenza +39 0984 26800
  • info@provincia.cs.it

Consulta le sezioni dell'Ufficio Stampa

Contenuto Pricipale della Pagina

Argomenti

Lavoro e Occupazione - Cosenza, 09/10/2014

Entro il 30 ottobre le candidature relative al progetto "Marco Polo 2013", per realizzare esperienze lavorative all'estero.

Negli ultimi anni più di 2000 giovani hanno compiuto tirocini formativi e stage in azienda nei Paesi UE.


ltima chiamata per i giovani della provincia di Cosenza desiderosi di realizzare un’esperienza formativa all’estero nell’ambito del Programma Leonardo da Vinci.
Scade infatti il 30 ottobre il termine per la presentazione delle candidature per il progetto “Marco Polo 2013 -Mobilità Transnazionale: innovatività e competitività per le PMI cosentine” che negli scorsi anni, promosso dalla Provincia di Cosenza con l’Euroform RFS, ha portato in Europa più di 2000 giovani cosentini per stage formativi presso organismi ed enti con sede in diversi Paesi.
I giovani che saranno selezionati partiranno per Irlanda, Inghilterra, Lituania e Spagna.
Il programma comprende una solida fase preparatoria, consistente in formazione linguistica, orientamento, accompagnamento e counselling professionale.
“ Il Progetto Marco Polo - ricorda il presidente Mario Oliverio - ha rappresentato per tanti giovani calabresi, nel corso di questi anni, un mezzo privilegiato per l’acquisizione di nuove competenze e conoscenze in un contesto internazionale. Gli stage all’estero sono anche un’occasione di inserimento nel mercato del lavoro. Non sono infatti rari i casi in cui i partecipanti ricevono, al termine del loro tirocinio, delle offerte di lavoro dalle aziende straniere ospitanti. Numerosi sono i partecipanti che dichiarano di aver trovato lavoro al rientro in Italia, anche grazie alle conoscenze e competenze linguistiche e professionali acquisite nel corso dell’esperienza di mobilità transnazionale.”
Dal 2014 al 2020 sarà il nuovo programma Erasmus + a sostenere le attività di mobilità e cooperazione per oltre 4 milioni di persone.
“Auspichiamo- conclude- che per i prossimi sette anni la Provincia di Cosenza continuerà a essere promotrice di esaltanti esperienze di mobilità transnazionali, preziose opportunità, come quelle realizzate dalla nostra Amministrazione. Il mercato del lavoro europeo è attualmente in forte cambiamento: aumenta considerevolmente il numero di posti di lavoro che necessitano di qualifiche elevate e decresce quello di posti a bassa qualifica. “

Tutte le informazioni relative al progetto “Marco Polo 2013” sulla pagina Facebook Leonardo Euroform e sul sito web www.euroformrfs.it.


 

ultimo aggiornamento:
09/10/2014 17:52 da Mariuccia De Vincenti
questo articolo é stato letto: 5410 volte

[Indietro]

©2008 Provincia di Cosenza - Piazza XV Marzo n.5 - 87100 Cosenza - (tel. 814.1) P.I.: 80003710789

Engineered by Echopress