Affari Istituzionali - Cosenza, 06/11/2017

Approvato in via definitiva il Bilancio di Previsione della Provincia

Iacucci: «oggi si completa un iter che ha certificato l'intensificazione del rapporto con i territori e le Amministrazioni locali»

«Con la seduta del Consiglio Provinciale odierno si completa il complesso iter per l’approvazione del Bilancio 2017 della Provincia, la cui discussione si è sviluppata in maniera approfondita e proficua nei primi due appuntamenti istituzionali. Ma è sulla riunione dell’Assemblea dei Sindaci che mi preme mettere l’accento con soddisfazione, in cui si è registrata una massiccia presenza della rappresentanza territoriale - circa 100 Sindaci o loro delegati - che certifica l’intensificazione del rapporto con i territori e le Amministrazioni comunali».

Così il Presidente Iacucci, nelle sue comunicazioni ai Consiglieri in apertura dei lavori dell’Assise Provinciale, che non ha mancato di rimarcare altresì che è la prima volta che si è registrata una presenza così numerosa di Primi Cittadini in occasione del parere sul Bilancio dell’Ente: «un fatto importante, che dimostra il recepimento del messaggio che abbiamo lanciato ai territori sin dal nostro insediamento e sul quale è necessario insistere, consolidando il legame di collaborazione che abbiamo fortemente voluto e ricercato».

Il Consiglio Provinciale, dopo l’approvazione del verbale del 18 ottobre 2017, ha quindi approvato all’unanimità in via definitiva lo schema del bilancio di previsione 2017 e dei documenti allegati. La votazione favorevole di questa mattina segue quella del 18 ottobre scorso, quando l’importante documento finanziario è già stato vagliato positivamente, avviando l’iter che - passando per l’Assemblea dei Sindaci - si è concluso con la odierna seconda votazione favorevole.

All’esame del Consiglio (che ha approvato all’unanimità) anche il trasferimento al Comune di San Lucido - su richiesta della stessa Amministrazione comunale - del tratto di strada San Lucido-Falconara-Crocetta (S.P. 38, dal Km. 0+000 al Km. 1+125) della lunghezza di 215 m., più altri 900 m. del tratto Paola-San Lucido (S.P. 37, dal Km. 0+000 al Km. 2+921); e il trasferimento al patrimonio del Comune di Terranova da Sibari del tratto di strada della S.P. 252, di 600 m. all’interno del perimetro urbano (dal Km. 17+000 al Km. 17+600).

Accolta infine sempre all’unanimità, dall’Assise Provinciale, anche la proposta di designazione delle Commissioni e Sottocommissioni Elettorali Circondariali della provincia di Cosenza.