Affari Istituzionali - Cosenza, 30/10/2017

LA SODDISFAZIONE DEL PRESIDENTE IACUCCI PER L'ELEZIONE DI GIANLUCA CALLIPO ALLA GUIDA DELL'ANCI

┬ź11 rappresentanti cosentini nel Consiglio: una nostra vittoria┬╗

Image 2017-10-30 at 15.14.11

L’elezione, all’unanimità, di Gianluca Callipo alla guida dell’Anci Calabria è «un successo istituzionale e politico anche della nostra Provincia>>.

Franco Iacucci, Presidente della Provincia di Cosenza, esprime soddisfazione per la scelta di Callipo stamane a Lamezia Terme.

«Grazie anche al nostro intervento, siamo riusciti ad assicurare una guida così importante per un ente strategico come l’Anci. È il momento, ora, di accelerare e recuperare il tempo perduto. Dopo il decadimento di Peppino Vallone, l’Anci non poteva far slittare altro tempo; per questo abbiamo spinto verso l’opportunità di votare, senza alcuna altra remora o rinvio di sorta. L’Anci – ha affermato il Presidente Iacucci durante il suo apprezzato intervento – oggi può tornare ad essere guida per gli amministratori tutti, può tornare a fare scelte per la nostra terra e soprattutto può tornare a programmare interventi e posizioni tali da indicare la rotta politica ai sindaci e ai loro cittadini. Così la Calabria cresce».

Su 204 sindaci aventi diritto, la presenza è stata altissima: ben 145 Primi Cittadini hanno deciso di partecipare e votare. «Un segnale, anche questo inequivocabile, di partecipazione alle scelte e di volontà, da parte di noi tutti, di accelerare percorsi e strade per ottenere risultati concreti e visibili. Formulo, per questo, i migliori auguri al Presidente Gianluca Callipo e all’intero Consiglio formato, oltre che dai cinque Sindaci dei Comuni capoluogo, anche da trenta rappresentanti, di cui ben undici espressione del cosentino, rispetto ai nove di Reggio Calabria, ai sei di Catanzaro e ai due di Crotone e Vibo».

Image 2017-10-30 at 15.14.13 (1)Image 2017-10-30 at 15.14.15 (1)