Provincia di Cosenza - Portale- Rinsaldare i rapporti con le nostre comunita' all'estero

Cosenza - La Provincia per voi

Vai al contenuto

Il Palazzo del Governo

INFO:

  • Provincia di Cosenza
    Piazza XV Marzo n.1
    87100 Cosenza
  • Centralino +39 0984 814.1
    Presidenza +39 0984 26800
  • info@provincia.cs.it

Consulta le sezioni dell'Ufficio Stampa

Contenuto Pricipale della Pagina

Rinsaldare i rapporti con le nostre comunita' all'estero

Rinsaldare i rapporti con le nostre comunità all'estero

Le comunità di origine cosentina residenti all’estero costituiscono un grande patrimonio culturale ed una grande opportunità di relazione con i Paesi che li ospitano. Soprattutto in Europa, in America del Nord e del Sud, in Australia.

L’emigrazione italiana e, quindi, dei cosentini, racconta un’epopea straordinaria, sulla quale ancora c’è molto da analizzare, conoscere, raccontare. E’ una storia drammatica, di grandi tragedie e sofferenze, che si è dipanata per tutto il secolo scorso e per la seconda metà dell’ottocento.

Un pezzo importante della grande Storia dell’Occidente, quindi della nostra Storia.

Ed anche un elemento costitutivo della nostra identità di italiani, di meridionali, di cosentini. Basta pensare a quanto è contato, per i nostri nonni, i nostri padri il sogno americano, a quanto importante è stata, per generazioni intere, la prospettiva di un mondo diverso, di un futuro pieno di incognite, certo, ma anche ricco di promesse.

Una grande tragedia storica, l’emigrazione. Ma, adesso che i grandi flussi sono finiti da decenni, possiamo guardare con più serenità a quella vicenda e scoprirne tutti gli aspetti, le mille storie, le mille vicende che hanno portato il genio e la creatività italiana nel mondo ed hanno arricchito e fatto crescere quei Paesi lontani.

Nel frattempo, anche se spesso non ce ne siamo accorti, i nostri concittadini e connazionali all’estero hanno arricchito e migliorato anche noi. Pensiamo, solo per un esempio tra i molti possibili, a come saremmo diversi, culturalmente meno ricchi, se non avessimo avuto la possibilità di ammirare i grandi americani di origine italiana che hanno scritto pagine fondamentali nella storia del cinema, della musica, del teatro.

Per queste ragioni, le comunità dei cosentini all’estero costituiscono per noi un patrimonio che va tutelato e valorizzato come merita.

Per questa ragione, svilupperemo un’iniziativa forte, anche sulla scorta dei numerosi incontri avuti in questi anni, per rinsaldare i rapporti con quelle comunità. Costruiremo progetti di cooperazione e scambio, anche utilizzando le opportunità offerte dai programma nazionali o regionali.

Innanzitutto, istituiremo un Premio ai Cosentini nel Mondo, non solo per dare un riconoscimento a singole personalità di origine cosentina che si sono distinte nei vari campi della attività umane, dalla ricerca allo sport, dall’impresa alle attività istituzionali, dall’arte all’impegno nel sociale, a anche per rintracciare e riconoscere in quella singola esperienza una storia più collettiva ed emblematica della vicenda dell’emigrazione.

Programmeremo scambi culturali ed iniziative comuni tra le comunità cosentine all’estero e le comunità locali.

Progetteremo, in collaborazione con le scuole e le Università, Percorsi Formativi Integrati tra i nostri giovani e i giovani delle comunità cosentine all’estero (stage, borse di studio, ecc.), perché crediamo che i giovani siano il vettore di comunicazione e relazione più efficace. Organizzeremo, con i Comuni, le istituzioni e le associazioni del nostro territorio e con le associazioni dei cosentini all’estero, un Campus Transnazionale dei Giovani, che sarà animato da eventi culturali, sportivi, formativi e di scambio culturale

Promuoveremo progetti per la tutela e l’insegnamento della lingua italiana presso le comunità dei cosentini all’estero.

Istituiremo un Laboratorio della Memoria e dell’Identità, dislocato su più Paesi e agibile su piattaforma web, per la condivisione di saperi, pratiche, usi tra le nostre comunità locali e le comunità cosentine all’estero.

Finanziaremo una ricerca storica sull’emigrazione dei cosentini.

Verificheremo le possibilità di un accordo con la Ellis Island Foundation di New York per la condivisione degli archivi sull’emigrazione dei cosentini verso le Americhe, in modo che ogni cittadino del nostro territorio possa rintracciare la storia dei propri antenati o congiunti emigrati verso l’America attraverso l’accesso alla banca dati della Fondazione.

Definiremo, in concertazione con gli operatori del settore e le relative associazioni, Programma di Offerta Turistica indirizzato specificamente alle comunità cosentine o calabresi all’estero.

Verificheremo la possibilità di organizzare, a cadenza annuale, la Settimana Cosentina nei Paesi a più alto tasso di presenza dei nostri conterranei.

[ Indietro ]

©2008 Provincia di Cosenza - Piazza XV Marzo n.5 - 87100 Cosenza - (tel. 814.1) P.I.: 80003710789

Engineered by Echopress