Provincia di Cosenza - Portale- Energia

Cosenza - La Provincia per voi

Vai al contenuto

Sport, Turismo e Spettacolo - Cosenza, 12/08/2013

Transumanze SilaFestival e la musica. Mercoledi 14 agosto a Camigliatello Silano gli Skatalites. Opening act con i Nuju

Sul palco, la leggenda dello ska jamaicano

The skatalites in concerto per transumanze silafestival.Transumanze Sila Festival e la musica.Mercoledi 14 agosto a Camigliatello Silano. opening act con i Nuju


Grande attesa per un evento musicale nel programma di Transumanze SilaFestival, la kermesse organizzata dalla Provincia di Cosenza che andrà avanti sino al 15 settembre con i suoi moltissimi appuntamenti tra scoperta del territorio, contatto con la natura, cibo, cultura, viaggio, sport e, appunto, tanta musica.
Mercoledì 14 agosto, dalle 20,30, in collaborazione con le associazioni Be-Alternative e EmmeKappa Live a Camigliatello , direttamente dalla Jamaica, gli SKATALITES, la storica band ska al momento in tour in tutta Europa, nei migliori Festival e rassegne ed in Italia per sole cinque date esclusive, fra le quali quella silana.
Una occasione certamente unica, l’appuntamento di Transumanze, per ascoltare dal vivo la fantastica band formata da 9 elementi, fondatrice del ritmo in levare chiamato "Ska", attiva dal 1964 e con più di 22 album pubblicati.
A precedere il concerto degli Skatalites, altra musica d’eccezione con i Nuju, band di origini calabrese impiantata a Bologna, che con il loro Urban Folk sta conquistando sempre più consensi e favore.
Dalle 18,00, gli immancabili Tamburinari della Sila, per le strade di Camigliatello. Il concerto è previsto nell'area parcheggio camper. L'ingresso è libero

THE SKATALITES (Ska from Jamaica) – 9 elementi sul palco - www.skatalites.com/
The Skatalites sono un gruppo musicale SKA GIAMAICANO.
Agli Skatalites va riconosciuto il merito di aver per primi dato un nome a questa musica in levare.
49 anni di carriera musicale sembrano non intaccare minimamente l'energia e la passione di questo combo tutto jamaicano.
Attivi sin dal 1963 - quasi contemporanei ai Beatles! - gli Skatalites sono una delle formazioni più longeve della storia musicale contemporanea, oltre che la band ska per eccellenza. Hanno all'attivo 22 dischi ufficiali e un numero sterminato di singoli, b-sides e raccolte. Della formazione originale sono rimasti due elementi: Doreen Shaffer, Lester Sterling.
Nati dall'unione dei migliori musicisti di orchestra da ballo dell'epoca che hanno fuso insieme gli stili e i ritmi più in voga negli anni '50 (come il Boogie-Woogie Blues, R'n'B, Jazz, Mento, Calypso e i ritmi africani), gli Skatalites hanno creato il primo vero sound Jamaicano: lo Ska, musica delle radici Jamaicane che ispirò la nascita di altri stili musicali quali la musica Reggae, qualche anno dopo grazie a Bob Marley.
A dieci anni di distanza dal precedente disco è uscito lo scorso Marzo “Walk With Me”, mix perfetto di nuovi brani e vecchi classici ri-registrati per l’occasione. La release contiene anche alcune delle ultime tracce registrate dal membro fondatore e leggendario batterista Lloyd Knibb (deceduto nel 2011), il quale durante i suoi 80 anni di vita non solo perfezionò lo Ska beat ma aprì anche la strada per quasi ogni altro batterista Ska venuto dopo di lui.

la locandina con gli appuntamenti di musica


NUJU (Urban Folk ) – www.nuju.it

Il gruppo di origini e radici calabresi (da Rossano) nasce nei primi mesi del 2009 e vede la sua prima uscita pubblica il 30 maggio 2009 al ‘Fuori Orario’ di Reggio Emilia. Nel progetto prende corpo la volontà di unire la vena autorale con quella pop rock (world ed etnica, e non solo) della musica italiana, il genere verrà definito dai giornalisti URBAN-FOLK.
I Nuju si definiscono Comico-Drammatici come i film di Monicelli e Totò o ‘Brutti Sporchi e Cattivi’ come il film di Ettore Scola.
A ottobre 2009 esce ‘ Voci di marinai’, poi eletto la miglior canzone indipendente emergente italiana del 2010 secondo il MEI.
Lo stesso brano è presente nel libro-cd “Ad esempio a me piace... Un viaggio in Calabria”, progetto di artisti calabresi uscito a luglio 2009, il cui ricavato va all’associazione Libera Terra che lavora sulle terre confiscate alla mafia. Nello stesso anno i Nuju vincono il premio “Acusticamente - Città di Cervia”, il concorso “Generazione Musicale a Progetto”, organizzato da Keepon e dal Mei (Meeting delle etichette indipendenti). Nel 2010 i Nuju sono tra i 12 finalisti di “Primo Maggio tutto l’anno” e vincono il “Radici EtnoContest”.
Il primo album, omonimo, ha visto la luce il 30 aprile 2010.
Il 15 marzo 2011 è uscito Disegnerò, singolo e video che hanno anticipato il secondo album, Atto secondo, pubblicato ad aprile 2011 su etichetta MK Records/VLC/Venus e che ha ottenuto ottime recensioni ed è diventato disco del mese a maggio su Caterpillar, storico programma di Rai Radio 2.
A luglio 2011 è uscito il secondo video, “Parto”, che ha anticipato la presenza della band come Opening Act per il concertone di Ligabue Campovolo 2.0.
A settembre 2011 il brano Mare ha vinto il premio Eros Pizzi – la tua musica per il lavoro, indetto da Fistel-Cisl.
A novembre 2011 sono ospiti di Caterpillar su Rai Radio 2, dopo mesi di programmazione del brano Movement e della cover Acida, realizzata per la compilation Cantanovanta.
A febbraio 2012 vincono la menzione speciale Radio Ohm/Balla Coi Cinghiali al Premio Buscaglione e il premio speciale “Questi fanno brutto!” con M’illumino a Caterpillar (Rai Radio2).
Il 29 maggio 2012 è uscito “3° (mondo)”, anticipato dal singolo “La Rapina” e a settembre vincono il premio “4 Sounds 1 Label” al MEI Supersound.
A novembre 2012 “La rapina” è tra i 25 migliori videoclip dell’anno al PIVI/Medimex ed è ripartito il tour che durerà fino all’estate 2013.

ultimo aggiornamento:
16/08/2013 15:36 da
questo articolo é stato letto: 2898 volte

[Indietro]

©2008 Provincia di Cosenza - Piazza XV Marzo n.5 - 87100 Cosenza - (tel. 814.1) P.I.: 80003710789

Engineered by Echopress